image description

Omologare cerchi maggiorati per la tua auto si può!

  • Cerchi
IMG-20190109-WA0000

Grazie alla nuova normativa, a partire dal 2015 è consentita una procedura di omologazione più snella per qualunque auto.

Nel gergo tecnico si chiama "inch-up" quando si vuole omologare misure di dimensione maggiore a quanto scritto da libretto di circolazione o "inch-down" per la scelta inversa e con la nuova normativa in vigore dal 1 ottobre 2015 tutto ciò è diventato più facile.

Percorso più rapido

Questa omologazione (NAD) viene rilasciata direttamente dal produttore di ruote che quindi si prende sostanzialmente la responsabilità tecnica di consentire questa modifica secondo precisi parametri legati agli spazi del "vano ruota" e delle caratteristiche di potenza e carichi dell'auto.

Una volta scelto il cerchio, nella cui omologazione NAD è riportato il telaio dell'auto, si procede (documenti alla mano) fissando un appuntamento presso la motorizzazione della propria Provincia per la verifica che quanto montato corrisponda a quanto scritto sui documenti.

Il professionista quindi andrà a montare il nuovo cerchio con gli pneumatici adatti (le cui misure si trovano sempre scritte nell'omologazione NAD), firmerà il documento di corretto montaggio (Allegato E) dopodichè l'utente potrà presentarsi in motorizzazione per la trascrizione.

ATTENZIONE: il professionista titolato a firmare l'Allegato E è responsabile del montaggio e del rispetto di tutti parametri tecnici riportati nell'omologazione NAD. Per questo motivo la firma di questo documento ha valore legale solo per quei professionisti i quali hanno depositato la firma in motorizzazione.

Quanto costa?

Due bolli postali per un totale poco più alto di € 50,00.

L'omologazione NAD e la firma del professionista sono sempre comprese nel prezzo puro del cerchio scelto, senza alcun sovrapprezzo.

L'unico costo extra sono appunto i bolli postali dovuti alla motorizzazione.

Che marche si possono scegliere?

Non tutti i produttori di ruote in lega hanno l'omologazione NAD in quanto richiede una procedura lunga e molto onerosa e gli operatori in grado di sostenerli si contano sul palmo di una mano.
Nonostante questi abbiano un'ampia scelta di prodotti all'attivo restano un numero limitato riducendo le opzioni a disposizione dell'utenza.

A chi rivolgersi?

Ovviamente, in tutte le nostre officine possiamo seguirti nella scelta del sistema ruote più adatto per la tua auto, sia che si voglia renderla esteticamente più appagante, sia che si tratti di una necessità pratica per affrontare la stagione invernale o bisogni specifici.

Ampietà di gamma con i marchi prevalenti nel mercato italiano: OZ, MSW, MAK, GMP oltre che a numerose repliche omologate ECE.

In foto: uno scherzoso esempio di inch-down su mezzo da lavoro

IMG-20190109-WA0000
Commenti utenti
Nessuna opinione inserita.

Contattaci ai seguenti numeri

Chiudi